Terre di Pisa 2018

Terre di Vino/Terre di Pisa 2018 

Pisa è una città  unica al mondo che merita di essere visitata non solo per la celebre “Torre Pendente” e “Piazza dei Miracoli”, che richiamano ogni anno milioni di visitatori, ma anche per altre Eccellenze in fatto di Arte, Cultura e Tradizione Enogastronomica.

Purtroppo come nel resto d’Italia, da Nord a Sud, non si fa del Turismo il primo motore economico del Bel Paese, ed è una contraddizione pura, oltre che un  problema da risolvere, se è vero che  possediamo il 70% del Patrimonio Culturale di tutto il mondo. Non sto scoprendo nulla di nuovo, anzi, si tratta di una questione trita e ritrita, che sollevo solo quando mi accorgo che c’è ancora qualche speranza di andare verso la giusta direzione. Proprio per questo motivo voglio parlarvi di uno straordinario Progetto di Valorizzazione e di Marketing Territoriale , “Terre di Pisa” : un segno tangibile di volontà di cambiare le cose, di una fiammella che deve essere alimentata da parte di quanti hano iniziato questa avventura , per  dare energia e non bruciare ciò che si è seminato di buono in passato.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 3559eae3-08c6-4ed6-a54b-ae5a495ab6a8-1024x658.jpg

Terre di Pisa Nuovo Brand Turistico di Pisa

“Terre di Pisa” è un Nuovo Prodotto Turistico nato grazie al prezioso supporto della “Camera di Commercio di Pisa” e dei suoi imprenditori, un brand che identifica le Peculiarità Agroalimentari, Artistiche, Storiche, Saturali e l’Offerta Turistica d’Eccellenza.  

Terre di Pisa” è visibile  su  un suo sito internet nel quale trovare Eventi, Percorsi e Informazioni Aggiornate sul Territorio. Il progetto, al quale hanno aderito 33 Comuni, le Unioni Valdera e Altavaldera, numerose Associazioni di Categoria e soggetti turistici rappresentativi del  territorio pisano, si propone di  migliorare la qualità dei servizi turistici offerti sul territorio, di valorizzare i prodotti agroalimentari ed artigianali, di accrescere la consapevolezza dei soggetti interessati  e di attrarre i turisti in cerca di luoghi e prodotti non standardizzati, proponendo al contempo esperienze di autentico Lifestyle.  “Terre di Pisa” è una nuova destinazione nell’ambito dell’Offerta Turistica Toscana che può proporre al turista, contemporaneamente, un’esperienza complessa, poco standardizzata, costituita da:

Rinascimento Pisano nel Turism0

Mi sento  coinvolta in prima linea in questo spiraglio di “Rinascimento Pisano”, pur essendo “straniera”, perché capisco da Operatore Turistico cosa vuol dire abitare in un paradiso, provare a fare qualcosa per cambiare le carte in gioco ed essere ascoltati e aiutati  a metà o nel modo sbagliato;  non certo per mancanza di professionalità o volere!

Sono nata in Sicilia, un gioiello nel Mediterraneo che fa innamorare e non andare più via! Pero alla fine molti scappano! Perché le cose funzionano solo in certe parti, a macchia di leopardo .  Io mi sono allontanata dalla mia Isola, perché sono una curiosa  e non per necessità, e alla fine avendo girato un po’ per studio e lavoro, mi sono accorta che appartieni a dove nasci e che prima o poi fai i conti con il richiamo di casa!  E nel momento in cui ho pianificato di tornare giù,  per scelta ho aperto  una parentesi per il mio percorso formativo a Pisa , che  mi ha rapito  il cuore. Qui  ho trovato il mio equilibrio, e spero di continuare  il mio percorso   professionale nel Turismo maturato nel tempo in diversi settori e in diversi luoghi ,  il cui risultato a oggi consiste nell’erogazione di alcuni  Servizi Culturali per l’Incoming. Tra questi propongo : Corsi di Italiano per Stranieri e Language Stay su Pisa coinvolgendo alcune diverse tipologie di Accomodation (B&B, Hotel, ecc),  Tour Enogastronomici, Organizzazione di Degustazioni in Cantine , Travel Counsultancy, e altro ancora. Tutto ciò  ha come obiettivo quello di provare ad attirare  i  Viaggiatori  e farli restare più a lungo, e quello di destagionalizzare l’offerta turistica a Pisa.   Si può avere un’idea della mia attività nel mio sito www.WeLoveItaly.eu, che  da poco fa parte di “Terre di Pisa”. Questo perché mi sento Italiana e se posso trasmettere il Top del Made in Italy e l’Italian Life Style in tutte le sue forme , che sia attraverso la Sicilia, la Toscana , poco importa, perché ho la fortuna di abitare in  una Nazione che possiede tutto ciò che un essere umano desidera per essere felice, e dove però bisogna ancora lottare e fare tanto. Non è facile, ma la Passione per ciò che Amo è più forte delle difficoltà e delle aspettative dei risultati.

Consorsio Volontario per la Tutela dei Vini delle Terre di Pisa

Quello del 6 Dicembre 2018 non è un giorno qualsiasi: un giovedì uggioso illuminato dalla Conferenza Stampa presso la “Camera di Commercio di Pisa”  a cui partecipo per assistere alla nascita del “Consorzio Volontario per la Tutela dei Vini delle Terre di Pisa”.

Interviene il presidente della “Camera di Commercio di Pisa”  Valter Tamburini, che si ritiene soddisfatto dell’ulteriore passo avanti che il brand e progetto turistico “Terre di Pisa “ sta facendo in termini di Valorizzazione di Pisa e  del suo Straordinario Territorio  attraverso il suo stesso patrimonio Vitivinicolo.  A costituirlo ufficialmente con atto notarile sette Aziende Agricole della provincia di Pisa: 

Si tratta di aziende che, come ha precisato il Presidente del neonato consorzio, Nicola Cantoni (Fattoria Fibbiano Winery), hanno rivendicato nel 2017 ben 1.775 quintali di uva per un totale di circa 1.300 ettolitri di DOP “Terre di Pisa”. Il Consorzio, rappresentando oltre il 40% dei viticoltori e diVoltre il 66% della produzione certificata di competenza dei vigneti dichiarata DOP “Terre di Pisa”, potrà essere incaricato dal Ministero per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali a svolgere le funzioni erga omnes e quindi occuparsi della tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi della denominazione Terre di Pisa, nei confronti di tutti i produttori della stessa denominazione, anche non aderenti al consorzio. Hanno collaborato alla riuscita del progetto: Confederazione Italiana Agricoltori Pisa , Unione Provinciale degli Agricoltori di Pisa e Federazione provinciale Coldiretti Pisa-Livorno. Obiettivo del “Consorzio Volontario per la Tutela dei Vini delle Terre di Pisa”  è  rappresentare e tutelare tutte le diverse DOP e IGP della provincia di Pisa , modificando  il disciplinare di produzione sia dal punto di vista geografico che di tipologia dei vini, per consentire ad aziende escluse di poter rivendicare la DOC e associarsi. Altro obiettivo e quello di dotarsi di un piano di Marketing triennale per valorizzare e caratterizzare l’offerta.  Protagonista di questo Marketing Territoriale è la Vitivinicoltura : inventare  nuove strategie  per rilanciare sul mercato  nazionale e internazionale la Doc Terre di Pisa, la  produzione biodinamica e l’ Hospitality d’Autore!

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Terre-di-Vino-2018-Pisa-1-1024x670.jpg

Pisa nel Futuro

Pisa e Provincia necessita di una sua Identità che trova nel progetto  “Terre di Pisa/Terre di Vino” una possibilità di riscattare un Territorio  che possiede una sua Tipicità, un insieme di fattori fortunati che lo rendono Unico con  nulla da invidiare al Chianti, a Montalcino Bolgheri   

I Vini del Pisano , per esempio, sono tra i bianchi più buoni (Vermentino e Viognier) della Toscana, regione  tradizionalmente vocata alla produzione dei rossi .  I Vini del Pisano , la cui produzione interessa un’area che spazia dalla costa tirrenica (Riparbella) fino alle colline sui cui sorgono  rinomati borghi storici, come San Miniato, Peccioli, Terricciola e  Volterra, sono da far conoscere tanto quanto la  famosa  Torre di Pisa, terzo monumento più visitato al mondo.  La “Camera di Commercio di Pisa”, in collaborazione con l’Agenzia di Comunicazione “DarWine&Food”,  e il professor Pierpaolo Penco, docente, ricercatore e consulente nel settore vinicolo, stanno facendo un ottimo lavoro per Pisa e il suo Territorio e sono un punto di riferimento per tutti quegli imprenditori che giorno dopo giorno, ognuno in campi diversi e con proprie modalità, scommettono su questo lembo di terra baciato dal sole.  

Auguri a Tutti Voi/Noi !

Stefania

Spread the love